Zeroemission alla Fiera di Roma, 500 espositori

06-settembre-2010

Al via maratona rinnovabili dal 7 al 10 settembre

ROMA – Parte ZeroEmission Rome, alla Nuova Fiera di Roma, la grande kermesse dedicata alle energie rinnovabili, alla sostenibilita’ ambientale, alla lotta ai cambiamenti climatici e all’emission trading. Fino al 10 settembre sempre la stessa maratona sulle rinnovabili propone altri tre saloni tematici: PV Rome Mediterranean (Salone internazionale delle tecnologie fotovoltaiche per il Mediterraneo); CSP Expo (Salone internazionale delle tecnologie e dell’industria degli impianti solari termodinamici); CO2 Expo (Salone internazionale sui cambiamenti climatici, riduzione di CO2 e mercato dei crediti di carbonio).

La manifestazione si inaugura il 7 settembre con Eolica Expo Mediterranean, il Salone internazionale per l’energia dal vento, che per numero di espositori e visitatori e’ al quinto posto nel mondo, al terzo in Europa e al primo nell’area del Mediterraneo.

Nuova Fiera di Roma

Il suo ruolo di punto di riferimento internazionale del settore si consolida ulteriormente quest’anno, con la partecipazione di oltre 250 aziende (+30% rispetto al 2009) di cui il 30% esteri.

Anche quest’anno ZeroEmission Rome presenta dati in crescita.

Nei suoi quattro padiglioni, registra la partecipazione di oltre 500 espositori (+25% rispetto al 2009), provenienti da 31 Paesi.

I continenti rappresentati sono quattro.

Zero Emission 2010

Dai dati rilevati dalla Confartigianato si osserva, inoltre, che la produzione complessiva da fonti rinnovabili, nel 2009, ha coperto l’intero consumo di energia elettrica delle famiglie italiane. Nonostante la crisi, che ha fatto diminuire la produzione ‘tradizionale’ dell’8,3%, la produzione ‘verde’ e’ infatti salita: nel 2009, l’energia elettrica da fonti rinnovabili ha fatto segnare un incremento del 19,2% rispetto al 2008, e ha raggiunto un livello di produzione di 69.330 GWh (i consumi delle famiglie ammontano a 68.924 GWh). Nel 2008, la produzione ‘verde’ copriva fino all’85% dei consumi casalinghi.

Convegni, corsi di aggiornamento, seminari per operatori e workshop aziendali tra i quali quelli di Anev (Associazione Nazionale Energia del Vento), Ises Italia, Kyoto Club, Nomisma Energia, Vestas, Eco-Way, Ecowork – e numerose conferenze stampa e tavole rotonde accenderanno i riflettori sulle realta’ italiane del settore.

Dopo il successo del 2009, ZeroEmission Rome riproporra’, inoltre, quest’anno EnerJob-L’energia da’ lavoro, un punto d’ incontro tra le aziende della green economy e chi e’ alla ricerca di nuove opportunita’ professionali. A EnerJob partecipano sia agenzie di ricerca e selezione di personale specializzate nel settore delle energie rinnovabili, sia enti che propongono corsi di aggiornamento e master universitari per la qualificazione professionale.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Mostre - Fiere. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...