Nuova Energia: Realtà!

Dal 14-gennaio-2011 niente è come prima

La “Fusione fredda” è realtà

A Bologna ha avuto luogo una dimostrazione, la prima al mondo, dove si è vista la generazione di oltre 12 kWh da parte di un reattore Nichel-Idrogeno.

La dimostrazione del 14 gennaio 2011 apre le porte direttamente alla fase industriale. Secondo i piani dello scienziato inventore, l’Ing. Andrea Rossi, entro la fine del 2012 le industrie che saranno scelte per produrre i generatori saranno in grado di soddisfare la richiesta del mercato.

I costi di produzione sia di calore che di energia elettrica saranno molto contenuti rispetto ai tradizionali sistemi ora utilizzati.

A questo punto una riflessione: mentre si buttano tempo e denari nel perseguire la costruzione di centrali nucleari tradizionali, che comportano rischi altissimi, costi stratosferici e difficiltà a reperire siti di stoccaggio del materiale radioattivo esausto, si affaccia la possibilità di sostenere la ricerca su questa nuova tecnologia ma invece gli scopritori sono lasciati soli ad autofinanziarsi. Allora possiamo senz’altro dire che i veri eroi moderni sono gli scienziati, specialmente quelli italiani.

Annunci